Elezioni Consiglio Regionale Lazio 2018

Bonus 600 euro – COVID-19

Tutti i dettagli sul bonus erogato dall’INPS

Dal 1 aprile sarà possibile richiedere il bonus di 600 euro previsto dal Decreto Cura Italia per fronteggiare l’emergenza coronavirus, che – come chiarisce il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, «sarà una tantum e si riferisce per adesso soltanto al mese di marzo».

I beneficiari

Potranno beneficiare del suddetto bonus:
  • i liberi professionisti con partita Iva attiva alla data del 23 febbraio 2020; inclusi i lavoratori che partecipano a studi associati o società semplici con attività di lavoro autonomo di cui all’articolo 53, comma 1, del T.U.I.R., iscritti alla Gestione Separata dell’Inps;
  • i collaboratori coordinati e continuativi che abbiano un rapporto attivo al 23 febbraio 2020 e siano iscritti alla Gestione Separata dell’Inps. Tali lavoratori devono essere titolari di un trattamento pensionistico diretto e sprovvisti di altre forme di previdenza obbligatoria; Per quanto riguarda i requisiti obbligatori per ottenere il bonus – che non concorre alla formazione del reddito e non è cumulabile con altre indennità – è indispensabile essere iscritti alla Gestione Separata dell’Inps; non essere titolari di un trattamento pensionistico diretto; non essere iscritti ad altre forme di previdenza sociale obbligatoria a esclusione della Gestione Separata dell’Inps.
  • lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni Speciali dell’AGO, l’Assicurazione Generale Obbligatoria (artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri);
  • lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali il cui rapporto di lavoro è stato cessato in modo non volontario nel periodo dal 1’ gennaio 2019 al 17 marzo 2020;
  • gli operai agricoli a tempo determinato con almeno 50 giornate di lavoro agricolo dipendente nel 2020;
  • lavoratori dello spettacolo iscritti al Fondo pensioni spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri nel 2019 e reddito inferiore a 50mila euro.

Per richiederlo è comunque necessario non essere titolari di pensione, inoltre non potrà essere erogato ai percettori del reddito di cittadinanza.

Come richiedere il bonus

Per tutti, l’effettuazione della domanda seguirà un iter particolare partendo dal portale online dell’Inps con pin dispositivo oppure chiamando il numero verde 803164 da rete fissa o lo 06164164 da cellulare. Una volta ricevute poi via sms o via mail le prime otto cifre, l’utente potrà operare direttamente sul sito per compilare e presentare la domanda per l’indennità di 600 euro.

Hai dubbi?

Hai dubbi sulle modalità di accesso al bonus di 600 €? Contattami e ti fornirò tutte le informazioni di cui hai bisogno

Condividi su: